Reykjavik

Tutti Fenomeni

Stare insieme a me è poco produttivo
Non vuoi dedicarmi un altro pomeriggio
Vorrei eliminare ogni formalismo
Per te, per te, per te
Stare insieme a me è poco produttivo
Non vuoi dedicarmi un altro pomeriggio
Vorrei eliminare il protagonismo
Per te, per te, per te

Non mi parli più da quando quella sera
Ho fatto un complimento alla tua amica
Non mi ami più perché faceva freddo
E ti rubavo tutta la copertina
Se mi arresteranno domani mattina
Questa notte fammi compagnia
Sai che odio il sushi ma se tu mi imbocchi
Mi sembrerà una pizza margherita

Stare insieme a me è quasi radioattivo
Non voglio ascoltare un'altra reticenza
Rivoluzionare i vestiti di merda
Come me, come me, come me
Stare insieme a me è quasi radioattivo
Non voglio ascoltare un'altra reticenza
Rivoluzionari vestiti di merda
Come il Che, come il Che, come il Che

Non mi parli più da quando quella sera
Ho fatto un complimento alla Teresa
Non mi ami più perché faceva caldo
Ed io ti preparavo la tisana
Vorrei eliminare ogni spinta soggettiva
Sopratutto l'orgoglio e la stima
Posso limitare la tua libertà espressiva
Perché sono un mostro cattivo

Stare insieme a me è poco produttivo
Ma non sai stare sola neanche un pomeriggio

(That's one of the electricity supply for Reykjavik)

Per te, per te, per te
Per te, per te, per te
Per te, per te, per te
Per te, per te, per te
Per te, per te, per te
Per te, per te, per te
Per te, per te, per te
Per te, per te, per te
Per te, per te, per te
Per te, per te, per te
Per te, per te, per te
Per te, per te, per te
Per te, per te, per te
Per te, per te, per te
Per te, per te, per te



Preview :

To download music, please download extension below :
(choose your browser)

Chrome Firefox

You will get much benefit like full speed download

Donate


Merce Funebre (2020)

Tutti Fenomeni