La Faccia Della Luna

Jovanotti

Il mondo è mio mi sembra
Sarà che ho ventotto anni
E mi distraggo ancora molto
Perché figli non ne ho
Ne ho avuto uno un tempo uno
Me l'hanno sequestrato
Parlar da solo in tribunale
Questo è il mio reato
Non credo agli avvocati
Non è lì la mia ragione
Il giusto è che si inchina
E chi si abitua al suo bastone

Il mondo è mio mi sembra
Sarà che ho ventotto anni
E mi distraggo ancora molto
Perché figli non ne ho più
La faccia della luna
Oggi è bruna
Non è che non ci sia
Ma è come fosse andata via

La faccia della luna
Oggi è bruna, non è che non ci sia
Ma è come fosse andata via, via

Avevo un giorno un campo
In mezzo ad altri cento
Ci coltivavo more e fiori
E un po' di sentimento
I fiori sono morti
E le more avvelenate
Senza pensarci troppo
Hanno usato il trattamento
Ho provato a dirlo agli altri
Guardate che sbagliate
Se il grillo torna al campo
Anche voi ci guadagnate
Ascoltate tutti quanti
Guardate che sbagliate
Se il grillo torna al campo
Anche voi ci guadagnate
Hanno ammazzato i grilli
Sterminato le formiche
Esiliato talpe e topi
Ed impiccato me

La faccia della luna
Oggi è bruna
Non è che non ci sia
Ma è come fosse andata via

La faccia della luna
Oggi è bruna
Non è che non ci sia
Ma è come fosse andata via

Via
Via



Preview :

To download music, please download extension below :
(choose your browser)

Chrome Firefox

You will get much benefit like full speed download