Mia

Giovanni Truppi

Lo sai quando sei grande
Le cazzate che fai sono uguali
Solo che la gente
Le prende più sul serio
E ti devi abituare
Non c'è più nessuno che ti viene a fermare

E adesso anche se ho detto a tutto e tutti
Così male di te
Che se me lo chiedessi mille volte
Io mille volte ti direi di no
Io vorrei solo che tu ti facessi trovare stanotte
Davanti al portone
Ti farei entrare col muso ma poi ti vorrei avere
E mentre lo facciamo ti direi

Che non penso che a te
Alle tue labbra grandi ai tuoi capelli
Ai tuoi occhi da sirena
Alle tue gambe, alla tua faccia quando si trasforma
Che quando mi tocco mi sembra di toccare una cosa tua

Quanto mi hai fatto godere
Eri più brava a far godere me che te
Ed ogni volta io te lo volevo dire
Ma era sempre troppo travolgente

E ancora torno di notte e ti vorrei incontrare
Davanti al portone
Farei finta di niente e ti farei entrare
Ma nemmeno farei finta, mi verrebbe naturale
E chiuderei la porta e saremmo solo
Io e te, io e te, io e te
Senza tutta la gente
Solo io e te, io e te, io e te
E ti guarderei senza dire niente
E poi saremmo muti e nudi senza parlare
Ad aspettare per ore
E a un certo punto lo so
Te lo direi

Che non penso che a te
Alle tue labbra grandi, ai tuoi capelli
Ai tuoi occhi da sirena, alle tue gambe
Alla tua faccia quando si trasforma
E che non voglio che te
Che dopo non ho più voluto fare male a nessuna
Conquistare nessuna, proteggere nessuna

Lo sai ci sono persone, posti ed emozioni
Che voglio sempre con me
E allora li metto dentro le canzoni
Io sono un mago questa è la mia magia
E, vuoi o non vuoi, sei mia



Preview :

To download music, please download extension below :
(choose your browser)

Chrome Firefox

You will get much benefit like full speed download



Mia (2019)

Giovanni Truppi


1.   Mia